Rapallo & Santa : leggerezza ligure

La città di Rapallo è inclusa fra scorci paesaggistici altamente suggestivi e un’area urbana nota per comprendere città di interesse turistico quali Portofino e Santa Margherita Ligure.

Rapallo è fra i comuni più popolosi ed attraenti dell’intera regione di Genova.

Sia dal punto di vista balneare, sia da quello storico – paesaggistico.

Prendendo luogo nello scorcio occidentale del golfo del Grifo, così come è conosciuto popolarmente, Rapallo è una città in cui la componente fluviale è molto intensa.

Fattore che ha contribuito nel tempo allo sviluppo di comunità locali sempre più vaste.

Panorama_di_Rapallo
Rapallo : una veduta spettacolare

Il comune di Rapallo è inoltre noto per la levità che si respira nelle zone montuose e collinari del luogo, che si articola in diverse cime tra cui i monti Castello, Crocetta e Zuccarello, di altitudini comprese tra i 600 ed i 700 metri sul livello del mare.

I diversi crinali sono inoltre costellati da piccoli corsi fluviali locali, avendo consentito lo sviluppo dell’entroterra a livello urbanistico.

Fattore che si aggiunge all’aumento delle attività legate alla zona marittima, sempre prediletta a livello turistico dai visitatori italiani e non.

Santa Margherita ligure è protagonista del promontorio di Portofino.

Sviluppatasi in mezzo alla pura macchia mediterranea, che ne ha contribuito la crescita a livello agricolturale nel recente passato.

chiesa-di-santa-margherita

Il territorio di questa cittadina è particolarmente costellato da luoghi di interesse religioso e folcloristico.

Tra cui santuari (Nostra signora della Rosa), Oratori (della Madonna del Suffragio)  Abbazie e chiese in cui i frati cappuccini trovarono loro fissa dimora per diversi secoli.

Le possibilità turistiche offerte da questa zona sono quindi in effetti da non sottovalutare.

Grazie all’ampia offerta che consente di visitare luoghi del passato arcaico o recente in completa libertà, ricercando la pace dei sensi in periodo vacanziero, evitando lo stress spesso proposto da gite fuori porta.

 

Lascia un commento