Spiagge della Liguria

Spiagge della Liguria zona ovest

La parte meridionale della regione Liguria affaccia interamente sul mar Ligure e i litorali della regione, con le sue spiagge, la sua cultura marinara ed i suoi porti sono proverbiali.

I litorali liguri ad ovest sono compresi nelle province di Imperia e Savona, quelli ad est fra quelle di Genova e di La Spezia.

Imperia

In provincia di Imperia si trova la città di Ventimiglia e a due chilometri circa dal suo centro è situata la spiaggia delle Calandre, non troppo distante dal confine con la Francia. La spiaggia delle Calandre è composta da sabbia dorata e compatta contornata da scogliere rocciose.

Il mare qui è molto pulito ma soffia spesso un vento molto forte, caratteristica che attira in questo luogo soprattutto gli appassionati di windsurf. Quando non soffia il vento forte, il mare azzurro e pulito e i fondali bassi rendono questa meta il luogo ideale per nuotare e rilassarsi.

Balzi RossiAnch’essa vicina al confine con la Francia, la spiaggia dei Balzi Rossi è coperta da ciottoli e situata in mezzo a delle scogliere, ai piedi di una falesia.

Il tratto di spiaggia libera è costituito da grosse rocce piatte su cui è possibile prendere il sole, ma per chi volesse usufruire della spiaggetta è disponibile un piccolo stabilimento che mette a disposizione ombrelloni e sdraio.

L’acqua è pulita e trasparente e i fondali ricchi di flora e fauna attirano gli appassionati di subacquea.

Nei pressi della famosa città di Sanremo si trova la spiaggia Costa di Capo Verde, una spiaggia rocciosa di dimensioni ridotte e di non facile accesso, per cui è una meta tranquilla e frequentata dai naturisti.

La bella spiaggia dei Tre Ponti di Sanremo si trova in un’insenatura tra Capo Verde e Capo Nero.

Si tratta di una spiaggia di sabbia dorata alle cui spalle si estende un incantevole panorama collinare.

È una spiaggia molto frequentata e fra le più sfruttate a livello turistico, essendo presenti diversi stabilimenti balneari che offrono diversi servizi e divertimenti, dei bar e un ristorante. Il mare è pulito e talvolta il vento forte rende il mare adatto al windsurf.

Savona.

La spiaggia della Torre di Celle Ligure è nei pressi del comune di Albisola Superiore, in provincia di Savona. È una bella spiaggia di sabbia dorata orlata da scogli, piccola e stretta, dominata alle sue spalle da una parete rocciosa verticale a picco sul mare. Nonostante le dimensioni, è presente uno stabilimento balneare. Il mare è bellissimo, molto limpido.

Spiagge della Liguria zona est

Genova

Spostandoci ad est nella provincia di Genova troviamo il comune di Sestri Levante, con il suo caratteristico promontorio roccioso collegato alla terraferma da un istmo che separa due baie, la Baia delle Favole e la Baia del Silenzio.

Baia delle FavoleLa Baia delle Favole fu chiamata così dallo scrittore Hans Christian Andersen nel 1833. Si tratta di un arenile sabbioso lungo circa 1700 metri su cui sono presenti stabilimenti balneari, divertimenti per i giovani e tanto altro, ma non mancano i tratti di spiaggia libera. Alle spalle del litorale si trova una folta e profumata vegetazione di oleandri, ulivi e pini.

La Baia del Silenzio, più piccola della Baia delle Favole, è una spiaggia piccola e stretta orlata dalle case colorate del borgo. Il mare è molto pulito e il panorama, con le barchette dei pescatori visibili in lontananza, è molto suggestivo.

Una frazione del comune di Santa Margherita Ligure di nome Paraggi ospita l’omonima spiaggia, la spiaggia dei Paraggi, situata in una cala fra Portofino e Rapallo. La spiaggia è sabbiosa, il mare è verde smeraldo e ricco di flora e fauna marina, le quali attirano appassionati di immersioni nei mesi estivi. Degli stabilimenti balneari offrono ombrelloni, sdraio ed altri servizi.

Le spiagge di Santa Margherita Ligure.

Tante piccole spiaggette a ridosso dell’omonimo paese e dalla grande varietà di arenili. Alcune di esse sono dotate di stabilimenti, altre sono totalmente libere. Numerosi i ristoranti che servono pesce fresco, abbondantissimo in questa zona.

La Spezia

Palmaria Porto VenereIn provincia di La Spezia si trova il comune di Portovenere, di fronte alla quale troviamo la piccola isola di Palmaria, un’isola dell’arcipelago spezzino. Qui troviamo la spiaggia del Secco, un litorale ghiaioso contornato di pini marittimi che d’estate riparano i bagnanti dal sole con la loro ombra: un piccolo angolo di paradiso che si affaccia su un mare di cristallo.

Nei pressi di Tellaro, nel comune di Ameglia, è invece presente la spiaggia Punta Corvo, una striscia di sabbia scura situata in un’insenatura, lunga poche centinaia di metri. Scogliere ed alture coperte di vegetazione si trovano alle sue spalle ed è più facile accedere a Punta Corvo via mare, poiché dall’entroterra il sentiero è particolarmente impegnativo.

Lascia un commento