Cagliari : storia secolare, baciata dal sole.

Sole, mare, scorci incantevoli, mura che trasudano storia.

cagliariQuesta, in sintesi, è la città di Cagliari, per i cagliaritani semplicemente “Casteddu”.

Con i suoi 154.000 abitanti, Cagliari è il capoluogo della splendida regione Sardegna, di cui l’antica “Karali” è una delle perle più preziose.

La storia di Cagliari affonda le radici già molti secoli prima dell’avvento di Cristo.

Sviluppatasi sotto il dominio dei cartaginesi, passò ai romani dopo la prima guerra punica.

Spesso oggetto di occupazioni – in particolare quella degli Aragonesi – Cagliari divenne centro politico e amministrativo dell’intera isola a cavallo tra il 700 e l’800.

Monumenti e luoghi d’interesse

Tra tutte le bellezze artistiche che si possono visitare a Cagliari, vanno menzionate anzitutto le Chiese, in particolare la Basilica di San Saturnino, che sembrerebbe essere il più antico luogo di culto dell’intera Regione.

Procedete verso Piazza Palazzo: qui troverete la Cattedrale di Santa Maria con i suoi numerosi stili architettonici e la sua meravigliosa “Cripta dei Martiri”.

Da non perdere anche il Santuario di Nostra Signora di Bonaria, eretto dopo che fu rinvenuta una cassa con all’interno una statua della Madonna con il Bambino proprio sulla spiaggia antistante l’attuale chiesa.

Non solo Chiese: Cagliari è caratterizzata anche da splendidi Palazzi.

palazzo-regio-cagliariCome il Palazzo Regio, che si trova sempre a Piazza Palazzo ed era l’antica residenza del Re durante la dominazione aragonese.

Meritevoli di visita anche l’antico Palazzo di Città e il Palazzo Boyl.

Ma non potete andare via da “Casteddu” senza recarvi presso i simboli della città: il Bastione di Saint Remy, dalla cui cima potrete ammirare tutta la città, e le torri di San Pancrazio e dell’Elefante, vero marchio distintivo dei cagliaritani.

Anche qui il consiglio è di salire fino in cima per godere di un panorama incredibile.

Se invece siete amanti del mare, il consiglio che vi diamo è di percorrere il tratto di spiaggia che va dalla Sella del Diavolo fino a Quartu Sant’Elena: in sostanza, la spiaggia ribattezzata del “Poetto”, otto chilometri che non dimenticherete mai.

Cultura

Cagliari è sede di un’importante Università, attiva dal lontano 1626.

L’ateneo cagliaritano è il più frequentato dell’intera Regione.

 

Lascia un commento