I meravigliosi Musei Vaticani

I Musei Vaticani si trovano sul Viale Vaticano a Roma, all’interno dello Stato della Città del Vaticano, e contengono il maggior numero di opere d’arte al mondo, queste ultime sono state raccolte dai diversi papi nel corso dei secoli.

Quando è stato fondato il museo

I Musei del Vaticano  sono stati fondati da papa Giulio II nel XVI secolo.

I turisti che vengono a visitare il museo, nel corso della loro visita hanno la possibilità di ammirare la strabiliante Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello.

Le opere all’interno dei musei sono oltre 70.000 tra i quali, quadri e sculture esposti al pubblico su un estensione di circa 42.000 metri quadri e altri 50.000 pezzi sono conservati nei depositi.

Vederli tutti in una sola giornata è praticamente impossibile.

I giardini dei Musei Vaticani sono un’altra opera d’arte davvero stupenda. È possibile visitarli a piedi con una guida o usufruendo della possibilità di visionarli con il bus messo a disposizione dal museo.

I percorsi dei Musei Vaticani

vaticanmuseumUna cosa da sapere riguardo i Musei Vaticani è che è possibile scegliere all’interno del museo un percorso da effettuare, che va in base al tempo che si ha per visionare le opere d’arte.

Ovviamente se avete intenzione di vedere e conoscere un maggior numero di opere, sarà indispensabile restare almeno due ore all’interno del museo.

Così da permettere alla guida che vi accompagnerà di illustrarvi tutte le opere d’arte e la loro storia in ogni minima parte.

Noi consigliamo di recarsi almeno due volte ai Musei Vaticani. Percorrete tutti e 7 i km e vedere tutte le opere esposte, senza avere alcuna fretta. Insomma è una meta che almeno una volta nella vita bisogna fare per apprezzare e conoscere la storia dell’arte italiana.

Dove acquistare i biglietti

È possibile comprare i biglietti sia online che all’ingresso, prima di effettuare l’acquisto dei biglietti è sempre meglio decidere di essere seguiti da una guida professionista.

Questa potrà illustrarvi tutte le opere d’arte nel migliore dei modi, facendovi apprezzare ancora di più la bellissima storia che c’è dietro ogni capolavoro esposto nei musei.

 

Lascia un commento